Fleabag: genialità, innovazione e porno! La recensione

FLEABAG AMAZON

“Fleabag” è una delle migliori serie tv di Amazon Prime Video. Le incredibili avventure di Fleabag uniscono insieme ironia, dramma e persino…pornografia! Andiamo a discuterne insieme…

Voto I° stagione : ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐
Voto II° stagione : ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐

TRAMA

Fleabag (interpretata dalla strepitosa Phoebe Waller-Bridge) è una ragazza londinese che vive la sua vita tra infinite situazioni e peripezie. Rimasta orfana di madre da qualche tempo, ha un rapporto molto particolare col padre e odia la Matrigna (il premio Oscar® Olivia Colman) , mentre tenta di gestire al meglio i rapporti con la sorella Claire. Vive alla giornata, andando a letto più o meno con qualsiasi uomo un minimo attraente e lavorando nel “Guinea Pig Cafè” aperto con la sua amica Boo, poco prima che questa morisse per un incidente…

CONSIDERAZIONI

Giovane, creativa, geniale. In poche parole, Phoebe Waller-Bridge. Autrice e protagonista, Phoebe è l’anima di questa serie tv, nata dapprincipio come una commedia teatrale e riadattata successivamente per Amazon Prime Video.

FLEABAG-1024x576 Fleabag: genialità, innovazione e porno! La recensione
(Fleabag – Tutte le immagini: Google.it)

La serie consta di due sole stagioni da sei episodi l’una (venti minuti circa a episodio). Una storia molto veloce quindi, intrisa di ironia e drammaticità e allo stesso tempo “multilevel” per la sua capacità di affrontare svariati discorsi ed argomentazioni in così poco spazio. Ecco perchè.

LA FAMIGLIA

Un padre rimasto vedovo ed ancora attaccato al ricordo della moglie scomparsa, una matrigna (Matrigna è il nome che le viene affibbiato come nome proprio) artista che cova tensione nei suoi confronti, una sorella al limite del nevrotico ed un cognato particolarmente… maiale. Questi sono solo alcuni dei personaggi della grande famiglia di Fleabag. I rapporti tra la nostra protagonista ed i personaggi secondari sono sempre al limite della conflittualità, conditi tra risse ed alcool in puro stile hooligan. Un vero spasso.

COMMEDIA TRAGICA

Ci mettiamo non troppo a capire che Fleabag nasconde un terribile segreto. Senza troppo scendere nei dettagli, possiamo solo raccontare del grande rapporto di amicizia tra lei e la sua amica Boo, scomparsa troppo presto per un assurdo incidente (suicidio?). Un’amicizia consolidata dall’apertura in co-gestione dell’insolito bar a tema porcellini d’India, proseguita tra mille peripezie e culminata con un tragico evento. Il leit motiv di tutta la serie, che va inevitabilmente a condizionare tutto quanto.

SESSO, PORNO…O AMORE?

Apparentemente forte, Fleabag altro non è che un essere umano in cerca d’amore e d’affetto. Costantemente attratta da relazioni impossibili o palesemente tossiche, la nostra protagonista sembra non trovare mai pace, ed è proprio per questo che naturalmente ci affezioniamo a lei nel giro di poco. In tutti o quasi i suoi discorsi ci ritroviamo a parlare di sesso, ma questo non fa solamente sorridere. Ah, a Fleabag piacciono i porno.

GENIALITA’ A CORTE

Ripresa con una modalità molto simile a quella di “The Office” (altro immenso caposaldo delle serie tv), ossia con la protagonista rivolta spesso alla telecamera in uno pseudo docu-reality, “Fleabag” è diventato presto un caso internazionale. Con un bottino di addirittura 4 Emmy Awards e 2 Golden Globes, la produzione ha ricevuto tantissimi consensi un pò ovunque. Il cast è azzeccatissimo (Olivia Colman è un vero tocco di classe) ed equilibrato, ed il consiglio che diamo è quello di guardarla assolutamente in lingua originale per non perdere la vera essenza dei dialoghi.

Nonostante le continue richieste, Phoebe ha ampiamente smentito ad oggi una terza stagione, affermando che eventualmente ci si potrà pensare in un futuro molto, molto prossimo. Consigliamo di seguire l’attrice nei suoi lavori futuri (anche in quelli passati), perchè ne varrà la pena.

Anche se ci manca già tantissimo, siamo pienamente d’accordo sul fermarsi qui, per ora! Un vero gioiello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *